INGREDIENTI:

  • 800g di arista di maiale
  • 250g di prugne secche denocciolate
  • 3 mele gialle
  • 3 cipolle bianche
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 bicchiere e mezzo di vino bianco secco
  • 20g di burro
  • Olio extavergine di oliva
  • Sale e pepe

PROCEDIMENTO:

  • Scaldate 3 cucchiai di olio in una casseruola, aggiungete le cipolle pulite e affettate sottilmente, poi rosolatele a fiamma bassa per 2-3 minuti. Aggiungete la carne e fatela insaporire in modo uniforme. Sfumate con il vino e lasciatelo evaporare completamente poi trasferite l’arista in una teglia o pirofila con il fondo di cottura, aggiungete un mescolino d’acqua, sale e pepe. Coprite con un foglio di alluminio e cuocete in forno già caldo a 180°C per 30 minuti, unendo altra acqua se il fondo si asciuga.
  • Sbucciate le mele, eliminare il torsolo e tagliatele a spicchi. Aggiungetele nella teglia con le prugne e proseguita la cottura per 30 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire.
  • Sgocciolate l’arista e versate il fondo di cottura con mele e prugne in un pentolino. Portate ad ebollizione e cuocete per 5-6 minuti finche la salsa si addenserà, poi incorporate il burro freddo a fiocchetti. Servite l’arista tagliata a fettine sottili, con il contorto di frutta e la salsa. Decorate con il rosmarino.