Questo piatto golosissimo spesso è presente negli schemi settimanali di esempio che creo insieme ai pazienti.

Quando lo propongo è sempre un “sì…ma davvero?” Davvero! Alimentarsi in modo adeguato non vuol dire patire, rinunciare, eliminare ma combinare, inventare, sperimentare avendo come base la consapevolezza delle proprie specifiche esigenze. Gnocchi zucca e zola abbinato ad un contorno di verdure rinforzato con legumi ci permette di introdurre tutti i macronutrienti (e molti micronutrienti) mantenendone il bilanciamento.

Vediamo insieme come si fa


 

INGREDIENTI x2 persone

  • 500 g di gnocchi
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine oliva
  • una cipolla piccola
  • 50 g zola
  • 200 g zucca
  • sale e pepe

PROCEDIMENTO

  • Portare a ebollizione acqua e aggiungere una manciata di sale grosso.
  • Tagliare finemente la cipolla e soffriggerla in un cucchiaio di olio. Quando sarà dorata aggiungere la zucca e far ammorbidire.

20181209_12004620181209_11570520181209_115937

 

 

 

 


 

  • Travasare cipolla e zucca + mezzo mestolo acqua di cottura in un contenitore alto per poter usare il minipimer senza condire le piastrelle della cucina, aggiungere il pezzo di zola, sale e pepe. Frullare.

20181209_12085420181209_12261320181209_121832

 

 

 

 


 

  • Scolare gnocchi e saltare tutto in padella per amalgamare.
  • Vi ricordo che 250 g di gnocchi corrispondono a circa 80 g di pasta (cruda). Sotto i riporto porzione singola e porzione doppia ed infine il piatto finito, guarnito con foglie di spinaci.

20181209_12102320181209_12131820181209_123614